• Palazzo Episcopale - Via Lissania, 2 - 88046 Lamezia Terme
  • (+39) 0968 21923
  • Palazzo Episcopale - Via Lissania, 2 - 88046 Lamezia Terme
  • (+39) 0968 21923

PARROCCHIA S. GIOVANNI CALABRIA in Lamezia Terme

Dettaglio parrocchia S. GIOVANNI CALABRIA in Lamezia Terme

Indirizzo Via A. Reillo 88046 Lamezia Terme
Festività La festa di S. Giovanni Calabria viene celebrata con solennità l'8 ottobre. Il 24 giugno festa di S. Giovanni Battista.

Descrizione Parrocchia

Il territorio della Parrocchia faceva parte di una della tante zone di campagna di Nicastro e dipendeva dalla vasta Parrocchia di Bella; successivamente, con la costituzione della nuova parrocchia, passò alla Pietà. Pastoralmente il territorio fu curato da alcuni sacerdoti mandati da Mons. Moietta e poi dai sacerdoti addetti alla parrocchia della Pietà e infine da sacerdoti dell'Opera Don Calabria. La Parrocchia fu istituita il 4 aprile1968 dal Vescovo Mons. Renato Luisi come affiliata alla Pietà. Mons. Ferdinando Palatucci il 1 settembre del 1975 nominò il primo parroco nella persona di don Santino Laffranco dell'Opera Servi della Divina Provvidenza di don Calabria. La costruzione della nuova chiesa fu iniziata nel 1976 e i lavori sono continuati negli anni successivi. Il 7 settembre 1977, Mons. Palatucci consacrò la nuova chiesa. Confina a Nord con la ferrovia Lamezia - Catanzaro, a Sud strada dei Due Mari, ad Est fiume Piazza, ad Ovest fosso Fella. Le sue vie principali: via Bizantini, via S. Foderaro, via Itali, via A. Perugini, via A. Reillo. Il numero degli abitanti si aggira all'incirca a 9.000 unità. Culturalmente si va da un 5% di analfabeti ad un 15% di professionisti. Vi è una buona percentuale di disoccupati fissi o saltuari (soprattutto nel campo della edilizia).Forte presenza di professionisti, insegnanti ed impiegati. I registri parrocchiali iniziano dal 1974. Vi è un struttura detta “Bomboniera”: casa canonica con ambienti adibiti ad attività sociali. Nel sottochiesa c'è un salone e cinque aule per catechesi e riunioni varie.Vi è anche la struttura della primitiva cappella, ora ristrutturata ed adibita ad attività per i giovani. Un'altra struttura è l'abitazione delle religiose Povere Serve. Non vi sono paramenti o quadri di valore storico.